📁
San Pietroburgo Il portale ufficiale di San Pietroburgo è una guida importantissima per il viaggiatore!San Pietroburgo
Articoli

Mp3 Gratis

Musica gratis, MP3 audio video DVD a prezzi onesti in Russia; Finalmente qualcuno ha deciso di non fare cartello!

Basta girare cinque minuti per San Pietroburgo, per rendersi subito conto che il mercato del CD musicale / DVD Video, tira e tira proprio parecchio! Sono infatti numerosissime le catene che capillarmente aprono punti vendita in città nei luoghi più in vista e di maggior passaggio, nessun’altra città Europea trova dall’indotto della  vendita di brani musicali e video, così tanti addetti e impiegati come a San Pietroburgo e questo è la riprova che il sistema Russia per quanto riguarda efficacia e modernità è sicuramente il migliore.
I nostri connazionali in visita e San Pietroburgo, entrando nelle maggiori catene e reti di distribuzione quali Blokbuster, Titanic, 505, ecc., vedendosi di fronte a prezzi onesti (si parla di 3 euro a disco) si credono d’essere giunti  in una specie di immenso mercato del piratato, ma in realtà tutto è legale e parte dei proventi vanno agli autori, così come previsto dalla legge.
Il sistema Russia in merito al mercato video e musicale, si è dimostrato modero ed estremamente valido ai fini di contrastare il mercato del materiale illegale/piratato, fiorentissimo nei paesi occidentali nei quali i prezzi al pubblico arrivano a raggiungere per ”supporto inciso” l’equivalente del salario percepito in una giornata lavorativa d’un cittadino medio! Ragion per cui che il cittadino medio nei paesi occidentali non acquista più nulla ma scambia gratuitamente i propri brani via P2P, aggirando quindi comunque il cartello dei prezzi da rapina imposti dalle multinazionali (con l’aiuto del legislatore) nei paesi occidentali.
Il sistema Russia funge da modello per tutti: Bello, alternativo e funzionale è soprattutto l’unico in grado di contrastare tutti quei fenomeni che nei paesi occidentali nel giro di breve porteranno al collasso delle vendite e al fallimento completo della distribuzione così come concepita: Un sistema fatto a misura per un mondo senza tecnologie quali MP3, reti P2P, supporti ad alta capacità, ecc.. il sistema occidentale funzionava quando ancora il mondo non era tecnologicamente avanzato per permettere la diffusione delle nuove tecnologie anche tra l’utente comune! Oggi il mondo è cambiato e l’aria di modernità arriverà a portate in tutte le case, musica e video a prezzi finalmente onesti, tuttavia il passaggio dal sistema occidentale a quello adottato in Russia sarà comunque travagliato, ma alla fin fine ci sarà perché questo è il sistema del futuro, un sistema funzionale e soprattutto l’unico a garantire cospicui proventi agli autori e nel contempo a distribuire brani musicali e filmati video a prezzi accessibili alla gente comune, la quale sentendosi turlupinata, allo stato attuale attinge comunque già da fonti alternative e legali (all’estero).
Il sistema Russia non solo da ragione sia al consumatore quanto agli artisti e alle case discografiche, ma fa ruotare vorticosamente il volano del consumismo di massa e dell’economia di settore, infatti nessuna città europea muove così tanti soldi come San Pietroburgo o Mosca nel settore audio/video alla distribuzione al pubblico: I prezzi accessibili portano le masse ad acquistare, acquistano anche coloro che generalmente sono portati/abituati agli scambi P2P o a scaricare brani mp3 gratis da siti tipo http://www.zaycev.net/ , e lo fanno per questioni di velocità e praticità, ecco quindi che qualsiasi negozio medio a San Pietroburgo a fine giornata in cassa ha molto più cash che i più importanti e grandi negozi musicali di Milano o Roma, senza poi contare che la distribuzione in Russia è molto più fitta e capillare (ci sono più negozi) e in ogni punto vendita lavorano innumerevoli commessi e impiagati (anche 20 per punto vendita) i quali hanno un lavoro stabile e garantito proprio grazie all’indotto delle vendite musicali a costo onesto.
Argomenti nella stessa categoria